Viaggiatori: dopo la Pandemia, preferiscono i viaggi brevi

Viaggiatori: dopo la Pandemia, preferiscono i viaggi brevi; questo è il risultato dello studio di TripAdvisor intitolato: “Beyond Covid-19: The Road to Recovery for the Travel Industry“. È stato rivelato che le persone sono molto più desiderose di stare vicino a casa e di farlo dai tre ai cinque giorni.

TripAdvisor che ha ispirato oltre 433 milioni di viaggi, rivela che il 68% dei viaggiatori stanno già pensando a dove fare vacanze rilassanti. In cima alla lista quando si tratta di nuove destinazioni.

Kanika Soni, Direttrice Commerciale di Tripadvisor, ha dichiarato: “Il nostro percorso verso la ripresa dipenderà dai passi che il settore intraprende; non solo in termini di nuovi standard, ma anche nel modo in cui educhiamo collettivamente e coinvolgiamo i consumatori in un modo nuovo e più ponderato di viaggiare “.

Mentre Martin Verdon-Roe, Direttore Generale delle Soluzioni di Ospitalità, aggiunge: “Per le aziende dell’ospitalità, il rapporto offre molte ragioni per un cauto ottimismo. Ci sono chiari segnali che molti consumatori hanno un forte desiderio di cenare fuori e viaggiare di nuovo; ma quando lo faranno porteranno con sé una nuova serie di aspettative. Le aziende che si adattano rapidamente per abbracciare sicurezza, flessibilità e trasparenza avranno un chiaro vantaggio competitivo, che potrebbe rivelarsi cruciale per accelerare il recupero.

Le principale compagnia di viaggi online, hanno confermato che TripAdvisor sta diventando un influencer e ispiratore di vacanze in tutto il mondo. Così che, il turismo internazionale ha continuato a crescere fino ad oggi.

LEGGI ANCHE: Vacanze in Paradiso

Come influenza le prenotazioni dei viaggiatori

Come risaputo TripAdvisor è un sito di recensioni sui viaggi, nel tempo ha esteso le sue competenze. TripAdvisor ha rivelato che il 70% delle 23.000 persone intervistate utilizza il proprio sito per ottenere opinioni oneste su hotel e le destinazioni scelti; e il 62% delle persone si reca sul sito per l’ampia gamma di contenuti di viaggio, mentre un ulteriore 62% valuta anche l’accuratezza del contenuto.

Becky Foley, Senior Director di fiducia e Sicurezza TripAdvisor, ha dichiarato: “I risultati mostrano quanti viaggiatori trovino prospettive reali da persone reali nel pianificare i loro viaggi. Mentre ci sono migliaia di posti per ottenere informazioni di viaggio online; le persone continuano a tornare a TripAdvisor perché sono guidati dalle recensioni e possono pianificare con sicurezza il viaggio giusto per loro “.

E quasi i tre quarti (72%) delle persone confessano di leggere sempre o spesso le recensioni prima di decidere dove alloggiare o mangiare. Per le prenotazioni di alloggi, questa cifra arriva fino all’81%.

E quando si tratta di leggere recensioni, il 78% di coloro che le cercano, preferisce concentrarsi sulle recensioni più recenti. Quasi quattro su 10 (quindi il 39%) insistono sul fatto di ignorare i commenti estremi. Il 55% delle persone scelgono di leggere le recensioni più recenti per ottenere una opinione generale di un determinato luogo.

LEGGI ANCHE: L’eredità della Pandemia: ecco come cambia il lavoro dopo il Covid-19

A cosa da importanza nelle recensioni?

Report 2019 TripAdvisor
Report 2019 TripAdvisor

Sicuramente combattere le recensioni false è della massima importanza per TripAdvisor. Recensioni non autentiche danneggiano viaggiatori, operatori e l’intero settore. Le recensioni sono la miglior risorsa per i viaggiatori per fare ricerche sulle esperienze e alla fine prendere una decisione. 

Conseguentemente gli Operatori si affidano alle recensioni e le usano per prendere decisioni sulla direzione della propria attività. L’industria dei viaggi è una comunità affiatata che si impegna a creare esperienze memorabili e uniche; e le recensioni sono una delle migliori strade da condividere.

LEGGI ANCHE: 5 Top Trend 2020 dell’Intelligenza Artificiale

Dopo la consultazione su TripAdvisor, prova a visitare alcune località che hanno recensioni positive, non soltanto quelle che ne hanno di più.

Conclusioni

Da un annuncio del rapporto sulla trasparenza delle recensioni di TripAdvisor, si può notare l’impegno a combattere le recensioni false. Un milione di recensioni false sono state bloccate solo nel 2019. Tuttavia, nel grande schema delle recensioni presentate, solo il 2,1% è stato identificato come fraudolento. Questa è una statistica incoraggiante. Il rapporto approfondisce il modo in cui il team Trust & Safety combatte le recensioni false; utilizzando una sofisticata tecnologia di rilevamento delle frodi che cerca schemi insoliti tra le recensioni.

Continua a seguirci nei prossimi aggiornamenti sui Viaggi; ti informeremo sulla tematica, l’evoluzione o le trasformazioni, oppure cose che puoi fare anche tu “da casa” o per semplice curiosità.

Il supporto di lettori come te ci aiuta a fare del nostro meglio. Se ti è piaciuto Viaggiatori: dopo la Pandemia, preferiscono i viaggi brevi, condividilo con i tuoi amici. Non dimenticare di seguirci anche sulla FanPage di Facebook e di iscriverti alla nostra Newsletter per ricevere le news.

Pubblicato: 22/05/2020 08:09 | Ultimo aggiornamento: 15/06/2020 01:07