Tea e perdita di peso

Tea e perdita di peso: la prevalenza di obesità in queste ultime decadi è schizzata alle stelle, fatto parzialmente dovuto al nostro stile di vita sedentario ed al consumo eccessivo di cibi trattati.

Essere in sovrappeso predispone i pazienti ad un ampio spettro di malattie, incluse quelle cardiovascolari, diabete e disordini neurocognitivi ( a.e. Alzheimer, Parkinson ). Inoltre, l’obesità pone il corpo in un costante stato di infiammazione incrementando così il rischio di infortuni muscoscheletrici, problemi digestivi e problemi alla pelle.

In questo articolo, scopriremo i principali modi in cui il tea aiuta le persone a perdere peso citando degli studi scientifici a suffragio di queste teorie.

LEGGI ANCHE: 10 ricette di succhi verdi

Come il tea aiuta le persone a perdere peso

Tea e la perdita di peso
Tea e la perdita di peso

In linea generale, il tea è una bevanda ampiamente consumata per via dei suoi benefici per la salute e le sue proprietà dimagranti. Quando gli scienziati hanno investigato su queste teorie, hanno scoperto che il tea contiene sostanze note come catechine che incrementano la lipolisi (processo in cui vengono bruciati i grassi). Questo durante l’esercizio fisico, dando come risultato una maggiore perdita di peso rispetto al normale esercizio fisico.

Un altro modo in cui il tea accelera la perdita di peso, è neutralizzando le citochine proinfiammatorie, che portano il metabolismo fisiologico a incamerare grasso anzichè muscoli. Come risultato, il metabolismo basale (BMR) dall’inglese Basal Metabolic Rate, brucerà più grasso durante i diversi momenti della giornata.

Che cos’è il BMR?

Se non hai familiarità con il BMR, sappi che è un parametro utilizzato da medici e nutrizionisti per stabilire il numero di calorie di cui una persona necessita per mantenere in funzione gli organi interni. Questo parametro però utilizza molteplici fattori, per raggiungere un analisi, inclusi la forma del corpo, il genere, la genetica, il grado di attività fisica e la dieta.

Qui trovi un Calcolatore di BMR, metabolismo basale (BMR) stima il tasso metabolico basale: la quantità di energia spesa a riposo in un ambiente neutro temperato e in uno stato post-assorbente. Il che significa che il sistema digestivo è inattivo, quindi richiede circa 12 ore di digiuno.

Fortunatamente, il tea può spingere il BMR verso una più efficace lipolisi e, dunque, una sostanziale perdita di peso. Anche la pulizia del microbioma intestinale, del resto, gioca un ruolo fondamentale nell’ottimizzare lipolisi e perdita di peso.

Le persone, che fanno un largo consumo di tea, tendono ad essere maggiormente coscienti riguardo al loro stato di salute. In quanto, è il fattore che li spinge a mangiare in modo più salutare e a fare frequentemente esercizio fisico dimagrendo, di conseguenza, più rapidamente. In particolar modo il tea interessa una larga varietà di fattori, che inducono alla perdita di peso riducendo il rischio di sviluppare delle condizioni debilitanti.

Conclusioni

Il tea è un prodotto eccezionale, che produce una miriade di benefici per il nostro organismo. Qualche esempio: perdita di peso inclusa, riducendo il rischio di infortuni muscoscheletrici, problemi alla pelle e, più in generale, un senso di benessere. Speriamo che abbiate trovato l’articolo utile e informativo, ma se devi avere ulteriori domande riguardanti questo argomento, iscriviti al Canale Telegram.

Seguici nei prossimi aggiornamenti sulla Salute, ti faremo conoscere dei modi come preparare un Tè in maniera corretta, valorizzandone gli aromi ed i profumi. Vi faremo conoscere i diversi tipi i dosaggi, la qualità e la temperatura dell’acqua da utilizzare.

Il supporto di lettori come te ci aiuta a fare del nostro meglio. Se ti è piaciuto Tea e perdita di peso, condividilo con i tuoi amici. Non dimenticare di seguirci anche sulla FanPage di Facebook e di iscriverti alla nostra Newsletter per ricevere le news personalizzate oppure attiva le Notifiche Push. Inoltre, abbiamo aperto:

  • su uno dei sistemi di messaggistica più Sicuri, un Canale Telegram per leggere i nostri articoli, Commentarli e Condividerli;
  • un Canale Youtube utile anche per i non vedenti, ma anche per te che non hai troppo tempo da dedicare alla lettura o se non vuoi perderti un articolo mentre stai guidano. Te lo leggiamo noi;
  • una sezione per Collaborare con noi.

Pubblicato: 01/07/2020 01:21 | Ultimo aggiornamento: 01/07/2020 01:40